Blog: http://ondaverde.ilcannocchiale.it

IMPRUNETA: Adottati tre piani attuativi per nuove edificazioni residenziali a Impruneta e Pozzolatico; ma sull'urbanistica, partecipazione e trasparenza "on-line" viaggiano al rallentatore.

Sul sito web del Comune di Impruneta è stata data la notizia
http://159.213.91.28/Engine/RAServePG.php/P/621010010100/M/250010010803
che il Consiglio Comunale ha recentemente adottato tre Piani attuativi di iniziativa privata per la realizzazione di nuove edificazioni residenziali, di cui uno a Pozzolatico (scheda TRr02) per complessivi mq. 2.660 (7.980 metri cubi), e due ad Impruneta (scheda TRr06) per mq. 1.350 (4.050 mc) e Impruneta (scheda TRr01) per mq 1.000 (3.000 mc).
La "notizia" riporta altresì che "che potranno essere consultati nella sezione piani attuativi del sito strumenti urbanistici del comune" all'indirizzo web http://www.urbanisticaimpruneta.it/strumentiurbanistici/pianiattuativi/PianiAttuativi.html

Peccato che, ad oggi, al link indicato, non c'è alcuna documentazione inerente questi tre piani attuativi.


Cosa ancor più grave considerato che il termine di 30 giorni per la consultazione pubblica del progetto e la possibilità per i cittadini di presentare le proprie osservazioni è già scattato dal 2 agosto (data di pubblicazione dell'avviso sul bollettino della Regione Toscana) – segnalano i Verdi per Impruneta: “ma quanti ad oggi ne sono informati?”.

La pubblicazione on-line dei documenti urbanistici è resa obbligatoria dalla normativa regionale per garantire la partecipazioni dei cittadini (ed anche per sopperire al fatto che la possibilità della consultazione cartacea presso il Comune, costringe i cittadini ad inutili spostamenti ed è limitata ai giorni di apertura degli uffici, in orari che per i più corrispondono agli orari di lavoro).

Considerato quindi il ritardo del Comune nel pubblicare la documentazione consultabile on-line, e che il termini per la consultazione ricade interamente nel mese di agosto (e il 1° settembre è la scadenza per presentare le osservazioni da parte dei cittadini) - sottolineano i Verdi per Impruneta - la scadenza dei termini dovrebbe essere opportunamente prorogata !

Verdi per Impruneta

Rassega stampa:  --  Rassegna WEB:  Verdi per Impruneta: "Partecipazione e trasparenza on line al rallentatore" (gazzettinodelchianti.it, 06/08/2017)

Pubblicato il 4/8/2017 alle 20.25 nella rubrica VERDI per IMPRUNETA.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web