Blog: http://ondaverde.ilcannocchiale.it

RINNOVO DELLA TESSERA ELETTORALE. VERDI PER IMPRUNETA: " COMUNI NON POSSONO RITIRARE QUELLA ESAURITA"

Il testo della comunicazione dei Verdi per Imprueta, inviata al Comune di Impruneta,
---------------------------------------------------------

Comune di Impruneta
Piazza Buondelmonti, 41
IMPRUNETA

Oggetto: rinnovo tessera elettorale non più utilizzabile per esaurimento degli spazi relativi alla certificazione del voto - Non ritiro della tessera esaurita.

Ci viene segnalato che ai fini del rinnovo della tessera elettorale che risulta non più utilizzabile per l’esaurimento degli spazi relativi alla certificazione del voto, il Comune di Impruneta al rilascio della nuova tessere provveda contestualmente anche a ritirare la vecchia tessera esaurita.

Ci preme segnalare a riguardo che tale procedura, peraltro non seguita da altri Comuni dell’area, non risulta coerente con la vigente normativa, che non prevede tale ritiro da parte del Comune o l’obbligo di restituzione da parte dell’elettore, ma solo la necessaria verifica da parte dell’Ente che la tessera esibita risulti esaurita.

In proposito si richiama il contenuto della circolare del Ministero dell’Interno – Direzione Centrale dei servizi elettorali n. 39/2012, con la quale viene chiarito che:

“per quanto riguarda la sostituzione della tessera elettorale da parte del comune di iscrizione nelle liste elettorali ai sensi dell’art. 4 del D.P.R. 8 settembre 2000, n. 299 - il comune interessato può ritirare la vecchia tessera contestualmente al rilascio di un nuovo documento solo nei casi specifici di trasferimento di residenza di un elettore da un comune all’altro (comma 1), di perdita del diritto di voto (comma 3) e di deterioramento del documento (comma 5).

Viceversa, per la diversa fattispecie disciplinata dal comma 7 del medesimo articolo- relativa al rinnovo della tessera elettorale personale (su domanda dell’interessato) allorché essa non risulti più utilizzabile per l’esaurimento degli spazi relativi alla certificazione del voto - si precisa che, in assenza di un’espressa disposizione di legge che ne preveda espressamente la restituzione, il comune non deve provvedere al ritiro della tessera, ma, ai fini del rinnovo, limitarsi solo a verificare che i predetti spazi siano esauriti”

La stessa circolare ricorda che in tal senso si è espresso anche il Garante per la protezione dei dati personali (newsletter n. 362/2012 – visualizzabile alla pagina web http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1924163.

L'Autorità ha riconosciuto infatti che la procedura di ritirare la tessera esaurita non trova alcun fondamento nella normativa in materia, ma soprattutto - ha sottolineato - "va sempre tenuto presente che la tessera, riportando l'annotazione della partecipazione al voto è in grado di rivelare il comportamento elettorale di una persona, e in alcuni casi anche il suo orientamento politico. Nel caso dei referendum, ad esempio, la partecipazione o l'astensione alla consultazione possono essere indicative della condivisione o meno del progetto dello schieramento politico che lo ha proposto".

Certi della Vostra attenzione, distinti saluti,

Verdi per Impruneta



ULTIM'ORA - aggiornamento 26/11/2016: Il Comune di Impruneta a seguito della nostra comunicazione ha riconosciuto corretto quanto da noi segnalato, ed ha risposto che “abbiamo verificato la questione sollevata, pertanto possiamo confermare quanto riportato nel messaggio. Si è quindi provveduto ad informare il personale del Comune addetto alla consegna, ristampa delle tessere elettorali.”
Quindi per il rilascio della nuova tessera elettorale gli uffici comunali dovranno solo verificare che risulti esaurita quella già in possesso, che poi non deve essere ritirata, ma comunque restituita al cittadino elettore.

Pubblicato il 25/11/2016 alle 7.27 nella rubrica VERDI per IMPRUNETA.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web