Blog: http://ondaverde.ilcannocchiale.it

REFERENDUM COSTITUZIONALE” DEL 4 DICEMBRE 2016: A IMPRUNETA ANCHE LE BACHECHE COMUNALI ENTRANO NEL DIBATTITO.

Si avvicina la scadenza del voto del Referendum sulla riforma Costituzionale, del prossimo 4 dicembre, e ad Impruneta anche le bacheche comunali entrano a far parte del dibattito politico.
Lo evidenziano i Verdi per Impruneta, dopo che nei giorni scorsi hanno ricevuto dal Comune, un avviso avente per oggetto ”Referendum popolare confermativo del 4 dicembre 2016 – norme di propaganda elettorale”, che riguarda le modalità di utilizzo delle bacheche comunali, assegnate (a pagamento) ad associazioni e comitati.

I Verdi per Impruneta hanno prontamente inviato in proposito una comunicazione al Comune di Impruneta:
“rileviamo che la suddetta comunicazione risulta un po' generica laddove riporta che: “Nel rispetto delle norme riguardanti la propaganda elettorale, si ricorda che in questo periodo le affissioni di propaganda elettorale sono da effettuarsi esclusivamente nelle postazioni previste all'uopo distribuite sul territorio comunale.
Si ricorda quindi che la bacheca assegnatavi non deve esporre alcun manifesto di chiara propaganda elettorale e che tali spazi devono essere utilizzati solo per effettuare della informazione e/o comunicazione”

In proposito – precisano i Verdi per Impruneta - intendiamo pertanto precisare quanto segue:
“In merito alla attività di propaganda elettorale relativa al Referendum Costituzionale del 4 dicembre prossimo, è nostro obbligo, attenersi a quanto previsto dalla Legge 4 aprile 1956 n. 212.
Tale normativa stabilisce che le affissioni di propaganda elettorale sono ammesse esclusivamente negli spazi appositamente destinati, a decorrere dal 30° giorno antecedente la data della votazione (cioè il 4 novembre 2016).
Pertanto “in questo periodo” e fino al 3 novembre 2016, non risultano previste ulteriori limitazioni alla pubblicazione/affissioni di stampati inerenti la materia oggetto del Referendum Costituzionale”.

La predetta norma prevede altresì che dal 30° giorno antecedente la data della votazione “è consentita l’esposizione di quotidiani e periodici nelle apposite vetrinette o bacheche appartenenti ai partiti, purché esistenti prima della data di pubblicazione dei decreti di convocazione dei comizi” (casistica cui è riconducibile la bacheca assegnataci in Piazza Buondelmonti).
Pertanto dal 4/11/2016, nelle bacheche comunali assegnate potranno essere affissi quotidiani/periodici, ancorché riportanti articoli riferiti alla materia oggetto del referendum.
La presente comunicazione viene pertanto inviata al fine di evitare successive “discussioni” e contestazioni sulla applicazione della normativa in oggetto.

Diversamente da quanto sopra il divieto di utilizzare le bacheche assegnate per pubblicazioni di materiali di propaganda elettorale, risulta invece già vigente “in questo periodo” (ma anche da prima) per le bacheche comunali assegnate (ad Impruneta e Tavarnuzze) ai partito politici presenti in Consiglio Comunali (cosiddetti “gruppi consiliari”).

Ciò in quanto, diversamente dalle associazioni/comitati/gruppi che per l'utilizzo delle bacheca comunale assegnata pagano un canone annuale di utilizzo di cento euro, i suddetti “gruppi consiliari” beneficiano invece dell'uso delle bacheche “a titolo gratuito”, ma a condizione che il loro utilizzo sia finalizzato alla informazione sulla loro “attività istituzionale” (finalità questa che non pare riconducibile a quella del referendum nazionale sulla riforma costituzionale).

In proposito confidiamo che il Comune vorrà effettuare le necessarie verifiche delle richiamate limitazioni dell'uso delle bacheche nel periodo elettorale-referendario, anche su quelle destinate in beneficio ai gruppi consiliari”.


Verdi per Impruneta


Rassegna stampa:          Rassegna WEB: Verdi Impruneta: “Referendum Costituzionale, a Impruneta anche le bacheche comunali entrano nel dibattito” (dcf.it, 7/10/2016);  Referendum, le bacheche comunali entrano a far parte del dibattito (gazzettinodelchianti.it, 9/10/2016)


Pubblicato il 6/10/2016 alle 21.44 nella rubrica VERDI per IMPRUNETA.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web