.
Annunci online

  ondaverde ecologia e ambiente da Impruneta e dintorni, ... ma non solo (il blog dei VERDI per Impruneta)
 
Diario
 


 

ONDAVERDE il blog dei

VERDI per IMPRUNETA

 

 

"ABBONATI" AI VERDI PER IMPRUNETA

 per l'anno 2019 <<<

sottoscrivi una quota volontaria,

per sostenere le iniziative dei Verdi per Impruneta

contatti: verdi_per_impruneta@yahoo.it

 

 

SCRIVI AI VERDI PER IMPRUNETA ...

 

 contatti: verdi_per_impruneta@yahoo.it

 

 

 

L'AGENDA  segnalazioni di iniziative interessanti a Impuneta e dintorni

   

 

 

 

ULTIM'ORA 
 

 

 

 

 

  

 

SERVIZI DI  UTILITA':
 

 

TELEAMBIENTE CHANNEL

Teleambiente channel

http://www.teleambiente.it/on-air/

https://www.youtube.com/channel/UCf9ONyZWZ9NfdKDvJ6T2QZQ

 

BOLLETTINO FITOSANITARIO AGRICOLTURA

http://agroambiente.info.arsia.toscana.it/arsia/arsia14 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 http://www.giustizia-amministrativa.it/rassegna/calendario.asp

 

 

 


14 giugno 2019

NUOVE EDIFICAZIONI IN ZONA VIA BARDUCCI A TAVARNUZZE: LETTERA AI CONSIGLIERI COMUNALI SULLA APPLICAZIONE DELLE LIMITAZIONI A NUOVE EDIFICAZIONI NELLA FASCIA DI 200 METRI DEL “VINCOLO CIMITERIALE”.


Domani il Consiglio Comunale di Impuneta discute e vota sulla “Variante gestionale al Regolamento Urbanistico” e sulle osservazioni presentate da cittadini, gruppi ed associazioni.

I Verdi per Impruneta hanno presenta alcune osservazioni di contrarietà sia sull’intervento di nuova edificazione TRr01 prevista ad Impruneta (pian dell’aia, presso l’olivo della Madonna), sia sulla nuova edificazione TRr05 prevista a Tavarnuzze (in zona Via Barducci).
il testo integrale delle osservazioni: https://issuu.com/home/published/osservazioni
Alla vigilia del voto consiliare torniamo sull’argomento, indirizzando una lettera ai 17 componenti dl Consiglio Comunale, in merito all’intervento di Tavarnuzze ed alla applicazione del “vincolo cimiteriale”, previsto dalla normativa nazionale, che stabilisce limiti di nuova edificabilità nel raggio dei 200 metri dal perimetro del cimitero (come nel caso dell’intervento TRr05 di Tavarnuzze).

Sotto il testo della lettera e l’allegata documentazione:—————————————————————————–

Ai componenti il Consiglio Comunale di IMPRUNETA
Sindaco e Consiglieri comunali
Loro recapiti e-mail

Oggetto: deliberazione del Consiglio Comunale n. 125 del 18.12.2018, “Variante gestionale al Regolamento Urbanistico del comune di Impruneta” – note sul “vincolo cimiteriale”.

Dalla pubblicazione dell’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale dell’11 giugno apprendiamo che in quella seduta è prevista la discussione e votazione sulle controdeduzioni alle osservazioni presentate alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 125 del 18.12.2018, “Variante gestionale al Regolamento Urbanistico del comune di Impruneta”.

Come avrete avuto modo di leggere dalla relativa documentazione, i Verdi per Impruneta hanno presentato una osservazione inerente l’intervento TRr05 della UTOE di Tavarnuzze in cui si evidenzia che tale intervento urbanistico ricade in area soggetta al cosiddetto “vincolo cimiteriale”, in base alle variazioni introdotte con la Legge 166/2002, che ha apportato modifiche restrittive al R.D. 1265/34.

Riteniamo che il contenuto della osservazione ed i relativi allegati esplicitino in modo pertinente le motivazioni della stessa, in riferimento alla giurisprudenza in materia ed al parere del Difensore Civico Regionale, che ribadiscono non sia consentito realizzare nuove edificazioni private nell’ambito della fascia di tutela dei 200 metri dal perimetro cimiteriale.

Tuttavia alla vigilia della espressione del voto da parte dei componenti il Consiglio Comunale, riteniamo utile fornire un ulteriore elemento conoscitivo sulla questione del “vincolo cimiteriale”.

Alleghiamo pertanto alla presente copia di un estratto dal Regolamento Urbanistico del vicino Comune di Bagno a Ripoli, che riporta in proposito una applicazione normativa coerente con quanto sostenuto nella osservazione presentata dai Verdi per Impruneta sulla variante in discussione al prossimo Consiglio comunale di Impruneta.

In sostanza in quel di Bagno a Ripoli, il Regolamento Urbanistico prevede una doppia fascia del “vincolo cimiteriale” con limitazioni alla edificazione: quella ordinaria di 200 metri (fissata dalla legge nazionale) e quella ridotta (deliberata dal Consiglio Comunale). In ogni caso entro i 200 metri dal bordo esterno del cimitero, per i privati “è vietato realizzare nuove costruzioni”.

Ci chiediamo, e chiediamo a ciascuno di voi: ma allora sono matti a Bagno a Ripoli?
Distinti saluti.

Verdi per Impruneta

L'immagine può contenere: testo




permalink | inviato da ondaverde il 14/6/2019 alle 16:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     maggio       
 

 rubriche

Diario
VERDI per IMPRUNETA
IN BACHECA

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Verdi per Impruneta
POZZOLATICO.NET
Bio-Mecatino MANGIASANO iMPUNETA
VERDI - sito nazionale
Rione FORNACI
Rione PALLO'
Rione SANT'ANTONIO
Rione SANTE MARIE
Gruppo Trekking Impruneta
WWW.POZZOLATICO.NET
S.M.S. MEZZOMONTE
CRC La Rinascente - Cascine del Riccio
Istituto comprensivo "Primo Levi" Impruneta
Pubblica Assistenza Tavarnuzze
Casa per la Pace - Pax Christi
Italia Nostra - Firenze
Coordinamento Associazioni Ambientaliste Chianti Fiorentino
Comitato Chianti senza inceneritore
Osservatorio Astronomico Torre Luciana
Comitati Civici Bagno a Ripoli
Assoc. VAS - Verdi Ambiente e Società Onlus
ECORADIO
Greenpeace
Consiglio dei Diritti Genetici
Liberi da OGM
Altreconomia
Mani Tese
L'Ecologist italiano
Ecoistituto-Italia
Peacelink
ecologica

Blog letto 196413 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom